Jeremie – Agevolazione per le aziende Campane

Segnaliamo una notevole opportunità nell’ambito del credito alle Imprese della sola Campania che consente, nel limite di 500.000 euro da utilizzarsi per investimenti strumentali / immobiliare / circolante, di ottenere un abbattimento del tasso di interesse.
L’aiuto si concretizza in un finanziamento chirografario o ipotecario costituito da due tranche: una, che rappresenta il 45% del finanziamento complessivo, è regolata al tasso 0 (rimborso del solo capitale) e proviene dal Fondo JEREMIE Campania; l’altra, che copre il restante 55%, è regolata al tasso variabile agganciato all’Euribor 3 mesi, maggiorato di uno spread convenzionato.

L’opportunità fa riferimento al P.O.R.Campania 2007-2013, attraverso il Fondo Europeo FEI che ha mobilitato 70 mln per il sostegno alle imprese operanti nei settori innovativi della Regione.
UniCredit SpA ha contributo a sua volta a stanziare ulteriori 85,5 mln per favorire gli investimenti nei settori strategici per la crescita del tessuto produttivo regionale.

Tuttavia, tenuto conto della particolarità dell’intervento economico, l’agevolazione andrà a pioggia su tutti i settori, anzi, la Banca dovrà assicurare una ripartizione territoriale e settoriale “ampia” (in dettaglio i finanziamenti andranno ripartiti “settorialmente” evitando concentrazioni monopolistiche).

Visto il momento congiunturale e la stretta creditizia e premesso, naturalmente, lo status “positivo” dell’ impresa, resto in attesa di eventuali riscontri anche in considerazione dell’imminente operatività dello strumento e della necessità di istruttoria “combinata” dell’operazione, prefigurandosi in ogni caso come finanziamento agevolato (de minimis).

Per maggiori informazioni compilare il seguente modulo :  sarete ricontattati da un nostro consulente.